Sandra Bullock distrutta dal dolore mentre dice addio al suo fidanzato di lunga data: “l’amore della mia vita”

Lo scorso fine settimana ha portato notizie strazianti poiché Bryan Randall, il compagno di lunga data di Sandra Bullock, è tristemente scomparso.

La sua famiglia ha condiviso l’aggiornamento attraverso una dichiarazione, lasciando tutti coloro che lo conoscevano e lo amavano in profondo dolore.

La forte connessione che avevano era una parte importante della vita di Sandra, rendendo la sua perdita incredibilmente dolorosa per lei e tutti i loro cari.

Erano sempre discreti sulla loro relazione.

Sandra Bullock ha questo modo incredibile di mantenere la sua vita personale lontana dalle telecamere lampeggianti.

Nonostante sia una figura di spicco nel mondo dello spettacolo, è un’esperta nel mantenere le cose private.

Infatti, dietro tutto il luccichio, aveva una relazione molto solida con Bryan Randall, il suo compagno da molto tempo.

Non si trattava di dimostrazioni appariscenti di affetto, ma piuttosto di essere insieme in modo tranquillo e di crescere i loro figli.

Bullock e Randall hanno iniziato la loro storia d’amore nel 2015 dopo un incontro fortuito alla festa di compleanno di suo figlio Louis all’inizio di quell’anno.

È stato un caso che Randall fosse il fotografo dell’evento.

Nel 2010, Bullock è diventata madre adottiva per la prima volta, adottando suo figlio Louis.

Ma quando lei e Randall hanno iniziato a frequentarsi, la sua famiglia è cresciuta nuovamente quando ha deciso di adottare sua figlia, Laila.

Nonostante tenessero la loro relazione segreta, nel 2021, Bullock ha rivelato i dettagli del loro legame, chiarendo che Randall non era la ragione dietro l’adozione di sua figlia.

“Avevo Louis per primo. Poi, quando l’ho incontrato, non eravamo stati insieme così a lungo, e ho detto:

‘Ricordi quella NDA che hai firmato quando hai fotografato mio figlio? Sai che vale ancora perché sto portando a casa un bambino quando torno da Toronto'”, ha condiviso.

Aveva lottato contro una malattia per oltre tre anni.

Le poche volte che Sandra parlava della loro vita amorosa, usava sempre parole dolci e premurose per il suo uomo, elogiandolo come  “molto paziente. Un santo. Si è evoluto a un livello che non è umano.”

Ha anche fatto una dichiarazione commovente nei suoi confronti, dicendo: “Ho trovato l’amore della mia vita. Condividiamo due bellissimi figli – tre figli, la figlia maggiore di Randall. È la cosa migliore di sempre.”

E ha anche spiegato perché non si sono mai sposati,

“Non voglio dire di farlo come faccio io, ma non ho bisogno di una carta per essere una compagna devota e una madre devota.”

“È l’esempio che vorrei che i miei figli avessero. Non sono sempre d’accordo con lui, e lui non è sempre d’accordo con me. Ma è un esempio anche quando non sono d’accordo con lui”.

Sandra è stata al suo fianco in ogni passo della sua malattia, anche decidendo di ritirarsi dalle scene per un po’.

Bryan stava lottando contro la SLA, ma aveva sempre mantenuto la cosa privata e non aveva condiviso nulla al riguardo.

Nella dichiarazione rilasciata dopo la sua morte, si leggeva: “Con grande tristezza condividiamo che l’8 agosto, Bryan Randall è tranquillamente scomparso dopo una battaglia di tre anni con la SLA.

Bryan ha scelto presto di mantenere privato il suo percorso con la SLA, e coloro di noi che si sono presi cura di lui hanno fatto del loro meglio per onorare la sua richiesta.”

La sorella di Sandra, Gesine, ha anche reso omaggio al suo cognato, scrivendo su Instagram:

“La SLA è una malattia crudele, ma c’è un certo conforto nel sapere che aveva i migliori assistenti nel mio incredibile sorella e nel gruppo di infermieri che ha reclutato per aiutarla a prendersi cura di lui a casa loro.”

Estendiamo le nostre sentite condoglianze a Sandra, una stella che brilla sia sul set che fuori, e che ha dimostrato la sua grandezza anche come madre amorevole scegliendo di adottare i suoi figli.

Valuta l'articolo
Angolo Informazioni
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Sandra Bullock distrutta dal dolore mentre dice addio al suo fidanzato di lunga data: “l’amore della mia vita”
Un uomo senza casa ha un commovente incontro con il suo cane smarrito