Una madre riottiene i figli dai servizi sociali, la signora che li ha accolti escogita un piano

A volte nella vita sembra che tutto sia contro di noi, questa donna si sentiva così.

Aveva vissuto un periodo davvero difficile, aveva rinunciato ai suoi figli affidandoli ai servizi sociali e aveva cercato aiuto professionale per cercare di migliorare la situazione!

Dopo aver riunito la sua famiglia, la comunità locale si è unita per darle un regalo: $625 in buoni regalo. Un inizio straordinario per lei e un regalo meraviglioso da parte di persone premurose e gentili intorno a lei.

Ma le sorprese non si sono fermate qui…

Dalla Carolina del Sud, Jessica McCutcheon stava affrontando un anno davvero difficile, riprendendosi da violenza domestica e problemi legati all’abuso di droghe.

I suoi figli erano stati affidati a famiglie affidatarie per conto dei servizi sociali mentre cercava di migliorare e riprendersi.

Quando è stata in grado di riprendere i suoi figli dai servizi sociali, la comunità ha voluto che Jessica avesse davvero un nuovo inizio nella vita e raggiungesse la stabilità che cercava disperatamente.

Le persone che avevano curato uno dei suoi figli, Harper di 2 anni, avevano escogitato un piano e non vedevano l’ora di metterlo in pratica.

Sapevano che Jessica lavorava due turni solo per pagare le bollette e volevano rendere la sua vita un po’ più facile.

Shannon ha detto: “Sentivamo che faceva parte della nostra famiglia e che i suoi figli avessero bisogno di un bel Natale, volevamo farne parte”.

Hanno avuto un’ottima idea! Kate Sepko, vicina di casa di Shannon, lavora presso la North Greenville University come allenatrice di cheerleading, e hanno coinvolto alcuni studenti per aiutare anche loro!

Gli studenti sono riusciti incredibilmente e molto gentilmente a fare una donazione di $625 per Jessica.

Kate ha detto: “Alcuni di loro hanno donato $5, $10, $20. Mi ha davvero impressionata, sai, $5, $10 sono una grossa somma per questi ragazzi. È un pasto o due”.

Tutto è stato consegnato a Jessica in buoni regalo in una deliziosa scatola regalo. Quando ha aperto la scatola, ha pianto, era così commossa per quello che avevano fatto per lei!

Ma c’era ancora di più…

Nel momento emozionante e tra le lacrime di felicità per il regalo, a Jessica sono state consegnate delle chiavi dell’auto: le avevano regalato una macchina!

Le persone si erano rese conto che doveva continuare a prendere in prestito l’auto di altre persone per portare i bambini a scuola e svolgere i lavori, quindi hanno deciso che era il momento che avesse una macchina tutta sua!

Jessica era così felice, a stento poteva credere a quello che le stava succedendo!

Ha detto: “Mi porta ancora le lacrime agli occhi sapere che questi giovani che stanno cercando di iniziare la loro vita si preoccupano davvero di me e dei miei figli”.

La gente ha capito che stava riprendendosi da violenza domestica e le ha lasciato alcuni messaggi di supporto su Facebook!

Un utente di Facebook ha scritto: “Personalmente penso che questa storia sia meravigliosa e bene per lei che sta cercando di sistemare la sua vita e fare la cosa giusta per lei e i suoi figli”.

Qualcun altro ha scritto: “Dio benedica queste persone per aiutare qualcuno che sta chiaramente cercando di fare meglio!”

Valuta l'articolo
Angolo Informazioni
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una madre riottiene i figli dai servizi sociali, la signora che li ha accolti escogita un piano
Undicenne in missione per salvare il pianeta ha appena raggiunto il traguardo di oltre 1 milione di lattine riciclate