Per sorpresa di tutti, un nonno ottantunenne entra in un negozio di chitarre, prende uno degli strumenti e inizia a suonare

Le palpebre del nonno si chiudono mentre continua a suonare, perso nel regno della musica.

Le melodie sembrano portare nostalgia, evocando forse canzoni dei suoi primi anni.

Gli osservatori non possono fare a meno di sorridere nel cogliere la bellezza di assistere a un esempio dal vivo dell’appeal duraturo della musica.

La folla è deliziata da una performance inaspettata di un chitarrista esperto, e l’umore cambia mentre il negozio di chitarre si trasforma in una sorta di sala concerti improvvisata.

La musica del nonno funge da ponte, unendo giovani e anziani attraverso il linguaggio comune della canzone.

Tutti esalano all’unisono mentre l’ultima nota scompare. Il nonno si inchina agli applausi silenziosi in sala e ripone con attenzione lo strumento sul suo supporto.

Non solo lascia dietro di sé gli accordi della sua esibizione spontanea,

ma lascia anche un ricordo per tutti coloro che hanno avuto la fortuna di essere presenti a questa incredibile occasione nel piccolo negozio di chitarre.

Valuta l'articolo
Angolo Informazioni
Comments: 1
  1. silvio

    il nonno chitarrista l’ho visto almeno 10 anni fa, ero ancora negli Usa !!!

    Rispondi
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Per sorpresa di tutti, un nonno ottantunenne entra in un negozio di chitarre, prende uno degli strumenti e inizia a suonare
Le persone hanno trovato “mummie aliene” all’aeroporto del Peru, ma gli scienziati hanno appena rivelato qualcosa di inquietante