Questa ballerina allergica consuma un Cookie Mislabeled di Stew Leonard, con esito tragico

Dopo aver consumato uno snack da Stew Leonard’s, una catena di supermercati nel nord-est degli Stati Uniti, la ballerina Órla Baxendale ha avuto una grave reazione allergica.

Sfortunatamente, un EpiPen non è riuscito a salvarla.

Il supermercato ha recentemente emesso un richiamo per il lotto di Vanilla Florentine Cookies, in collaborazione con la Food and Drug Administration degli Stati Uniti.

In un video post che discute della morte della signora Baxendale, Stew Leonard’s ha rivelato che circa 500 confezioni di biscotti erano state vendute.

L’azienda ha chiesto ai clienti di restituire i biscotti ai loro negozi.

Secondo la sua famiglia, la signora Baxendale ha apprezzato i biscotti durante il suo soggiorno nel Connecticut,

dove si stava preparando per la sua esibizione come protagonista nella versione di Alice nel Paese delle Meraviglie di una compagnia di danza, come riportato dalla BBC.

Secondo la famiglia, la ballerina era estremamente cauta riguardo alla sua allergia alle arachidi e non si sarebbe mai avventurata all’esterno senza il suo fidato EpiPen.

Nonostante l’uso dell’EpiPen della signora Baxendale, non è riuscito a salvarle la vita, ed è tragicamente deceduta l’11 gennaio.

Cresciuta nell’East Lancashire, ha preso la coraggiosa decisione di trasferirsi nella frenetica città di New York nel 2018, spinta dalla sua appassionata dedizione alla danza.

Secondo il suo necrologio online, è stata descritta come una ballerina straordinaria, esperta in balletto, danza contemporanea e passi irlandesi.

La sua passione, resilienza e grazia erano evidenti in ogni performance. Stew Leonard’s ha annunciato di recente un ulteriore richiamo dei loro Vanilla and Chocolate Florentine Cookies.

Questo avviene dopo un precedente richiamo della scorsa settimana. La ragione del richiamo è che i biscotti contengono arachidi e uova, che non erano dichiarati sulla confezione.

Per chi è allergico a questi ingredienti, consumare i biscotti potrebbe potenzialmente causare reazioni allergiche gravi o potenzialmente letali.

In due città del Connecticut, il prodotto era disponibile per l’acquisto dal 6 novembre fino alla fine dell’anno.

Il commissario Bryan Cafferelli ha espresso profonda tristezza per la morte della signora Baxendale, descrivendola come una tragedia devastante.

Secondo lui, la sua agenzia statale sta collaborando con le autorità locali e federali, oltre che con altri stati, per garantire che una tragedia simile non si ripeta in futuro.

In una recente dichiarazione, il presidente e CEO di Stew Leonard’s, Stew Leonard Jr, ha manifestato preoccupazione per la decisione di un produttore di cambiare gli ingredienti senza una notifica adeguata.

Leonard Jr ha sottolineato il passaggio da semi di soia a arachidi e ha enfatizzato che il responsabile della sicurezza dell’azienda non è stato informato.

Cookies United, un produttore di Long Island, ha contestato l’affermazione e ha dichiarato di aver informato Stew Leonard’s del cambiamento della ricetta nel luglio 2023.

Il consulente legale dell’azienda ha dichiarato che tutti i prodotti ricevuti erano correttamente etichettati.

Hanno anche menzionato che il prodotto viene venduto sotto il marchio Stew Leonard’s e confezionato presso i loro impianti, ma sfortunatamente con l’etichetta sbagliata.

In una dichiarazione online, gli avvocati che rappresentano la famiglia della signora Baxendale hanno affermato che un’indagine preliminare

ha scoperto che la morte di Órla è stata causata dalla grave negligenza e dal comportamento imprudente del produttore e/o dei venditori.

Attualmente, non è stata intrapresa alcuna azione legale contro nessuna delle parti.

Secondo la BBC, la famiglia della signora Baxendale ha condiviso che aveva progetti entusiasmanti per intraprendere un tour mondiale con la sua compagnia di danza, MOMIX.

“l’impatto di Órla sulle nostre vite è immenso. In soli 25 anni, ha vissuto più di quanto molte persone facciano in una vita. Il suo ricordo sarà per sempre custodito nei nostri cuori”,ha espresso la sua famiglia.

Valuta l'articolo
Angolo Informazioni
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Questa ballerina allergica consuma un Cookie Mislabeled di Stew Leonard, con esito tragico
Pesava meno di un chilo alla nascita e i medici pensavano che non sarebbe sopravvissuta