Un cane randagio visitava ogni giorno una concessionaria di auto, così lo hanno adottato e gli hanno dato un lavoro

”Consulente” di auto ”Pawfessionale”

Una concessionaria di auto in Brasile sta guadagnando fama mondiale dopo che un cane di nome Tucson Prime è diventato il punto ufficiale di incontro lì.

Tutto è iniziato quando Tucson Prime ha iniziato a girare intorno alla concessionaria ogni giorno,

spingendo il manager Emerson Mariano a fornirgli cibo, acqua e riparo, conquistando lentamente i cuori di tutti coloro che ci lavorano.

Mariano ha adottato il cane e lo ha nominato ufficialmente “consulente di auto”, e Tucson Prime trascorre le sue giornate con il personale delle vendite, partecipando a riunioni e salutando i clienti.

Una foto del cane mentre svolge i suoi compiti presso la concessionaria di auto sulla pagina Instagram del concessionario,

dove il personale documenta le sue attività quotidiane, è diventata virale attirando milioni di visualizzazioni.

“Incontro presto, e l’argomento?

VIVI L’ESPERIENZA PRIME HYUNDAI e questo mio manager vuole 100 auto vendute in 5 ore di evento, ci saranno un sacco di leccate per vendere così tante auto così.”

La concessionaria ha ricevuto migliaia di messaggi sull’account Instagram del cane, che ha raccolto più di 129.000 seguaci.

“Io e i miei umani stiamo ancora cercando un modo per gestire tutto questo amore e affetto, se non ho aperto il tuo messaggio o risposto, voglio scusarmi,

ma stiamo facendo del nostro meglio per aprire tutti i messaggi per cercare di ringraziarvi tutti, sono molto felice di tutto questo!”

Niente è impossibile per il nostro amico peloso Tucson Prime, che continui a fare un lavoro fantastico presso la concessionaria di auto in Brasile.

Valuta l'articolo
Angolo Informazioni
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un cane randagio visitava ogni giorno una concessionaria di auto, così lo hanno adottato e gli hanno dato un lavoro
I figli di Mrs. Doubtfire si riuniscono 31 anni dopo e scatenano un’onda di nostalgia