Un bambino di 10 anni con l’intento di salvare la Terra condivide semplici modi in cui tutti possiamo aiutare l’ambiente

A soli 10 anni, Josiah Colton di New York è già diventato un eco-imprenditore con la missione di salvare la Terra.

A partire dall’età di 6 anni, la sua passione per gli animali e la consapevolezza delle questioni ambientali lo hanno portato a creare la sua azienda, J Go Green.

L’azienda raccoglie materiali riciclabili dalle imprese locali e Josiah dona una parte del ricavato a Charity:

Water, un’organizzazione no-profit che fornisce acqua potabile pulita nei paesi in via di sviluppo.

Ogni sabato, Josiah visita aziende e case private per raccogliere lattine e bottiglie, che porta in un centro di riscatto per convertirle in denaro per le sue donazioni di beneficenza.

Oltre ai suoi sforzi di riciclaggio, Josiah condivide consigli pratici su come ridurre i rifiuti e diventare ecologici sulla sua pagina Instagram.

I suoi consigli spaziano dall’utilizzo di lampadine a LED a risparmio energetico e piantando un giardino,

al lavare i panni in acqua eco-calda e al passaggio alle cannucce di carta per ridurre i rifiuti di plastica.

Josiah mira a ridurre l’uso di plastica e materiali non deperibili, ridurre l’impronta di carbonio e incoraggiare le persone a sostenere l’ambiente.

Nonostante la sua giovane età, Josiah crede che tutti, indipendentemente dall’età o dal background, possano contribuire a creare cambiamenti positivi e sostenere iniziative per l’acqua pulita.

È orgoglioso dei risultati raggiunti fino ad oggi e non vede l’ora di avere un impatto ancora maggiore in futuro, fungendo da esempio ispiratore del fatto che l’età non è un ostacolo per fare la differenza.

Valuta l'articolo
Angolo Informazioni
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un bambino di 10 anni con l’intento di salvare la Terra condivide semplici modi in cui tutti possiamo aiutare l’ambiente
Un uomo continuava a sentire strani rumori sotto il vialetto, ciò ha portato a una scoperta sorprendente