“Finalmente ho una vera famiglia:” 6 fratelli hanno una casa dopo 5 anni in affidamento

Steve e Rob Anderson-McLean hanno intrapreso un viaggio straordinario per espandere la loro famiglia dopo aver trascorso quasi due decenni insieme.

Avevano già allevato due figli da precedenti matrimoni, ma il loro desiderio di offrire una casa amorevole ad altri bambini li ha portati a valutare l’adozione.

Il loro viaggio ha preso una svolta inaspettata quando hanno visto in TV la storia di una coppia che aveva adottato dei fratelli per evitare che si separassero.

La straziante realtà della disgregazione dei gruppi di fratelli nel sistema di affidamento ha commosso profondamente Steve e Rob e li ha ispirati ad agire.

Sebbene inizialmente avessero pianificato di adottare due o tre bambini, i loro piani sono cambiati quando hanno visto una foto di sei fratelli:

Carlos, Guadalupe, Maria, Selena, Nasa e Max, di età compresa tra 7 e 14 anni. Si sono subito innamorati di questi adorabili bambini e li hanno abbinati nel giugno del 2018.

Dopo quasi cinque anni trascorsi nel sistema dell’affidamento, i bambini avevano sperimentato la costante paura di essere separati.

Steve e Rob li hanno rassicurati, dicendo che si trattava di un pacchetto completo, che forniva la stabilità e l’amore di cui avevano disperatamente bisogno.

Per conoscersi meglio, hanno creato i “Libri della vita”, raccoglitori pieni di informazioni su se stessi. Era un modo per legare e conoscere il loro passato, riconoscendo le sfide che avevano superato.

I bambini si sono resi presto conto di aver trovato la loro casa per sempre e abbracciarono l’amore e il divertimento che tanto desideravano.

Dopo aver atteso quasi un anno, l’adozione è stata ufficialmente finalizzata il 23 maggio del 2019.

Le parole del giudice: “Sono i tuoi figli” sono state un’affermazione commovente per Steve e Rob.

Per Carlos, un quattordicenne del gruppo, l’adozione ha significato liberarsi dell’etichetta di bambino in affidamento e ritrovare la sua vera famiglia.

Il viaggio della famiglia Anderson-McLean esemplifica il potere dell’amore, della compassione e il profondo impatto di fornire una casa amorevole ai bambini bisognosi.

Valuta l'articolo
Angolo Informazioni
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

“Finalmente ho una vera famiglia:” 6 fratelli hanno una casa dopo 5 anni in affidamento
La mamma è felicissima quando la sua bambina di due mesi dice, “Ti amo”