Un uomo finge di essere morto per 321 giorni e ottiene un ruolo da attore in CSI

Josh Nalley ha intrapreso un percorso non convenzionale nell’affascinante mondo di Hollywood. Attraverso una serie di video quotidiani su TikTok, si è ritratto come defunto.

La sua dedizione e impegno unici alla fine hanno dato i loro frutti quando ha ottenuto il ruolo dei suoi sogni come corpo senza vita in CSI: Vegas.

Da audizioni incessanti, anni di scuola di recitazione e affidamento su connessioni, le stelle aspiranti spesso percorrono varie strade per entrare nell’industria dell’intrattenimento.

Tuttavia, Josh ha avuto un approccio unico tutto suo.

Josh ha sfidato la convenzione per dimostrare che il successo può essere raggiunto attraverso il duro lavoro, la dedizione e diversi centinaia di video su TikTok che lo ritraevano sdraiato a terra come se fosse deceduto.

Il suo metodo non convenzionale lo ha portato a un’opportunità in un importante programma televisivo, concedendogli una possibilità di fama.

La perseveranza di Josh è stata evidente

mentre caricava diligentemente numerosi video di se stesso fingendo la sua morte, alimentato dalla speranza di essere scelto per interpretare un personaggio privo di vita in una serie TV.

Sorprendentemente, dopo 321 giorni, il destino ha preso una svolta inaspettata quando CSI:

Vegas lo ha contattato, avendo riconosciuto la sua presenza virale, concedendogli l’opportunità di interpretare un individuo deceduto in uno dei loro episodi.

In un’intervista, Josh ha umilmente ammesso la sua mancanza di esperienza nella recitazione.

Tuttavia, attraverso la pratica dedicata, ha affinato la sua capacità di incarnare il ruolo di un corpo senza vita in modo convincente.

Ridendo, ha detto: “Non mi piace parlare davanti alla telecamera, ma posso sdraiarmi e fingere di essere morto piuttosto facilmente.

Avendo fatto più di 300 di questi post, ho progredito e migliorato. All’inizio, si poteva vedermi respirare o il sangue finto sembrava davvero brutto.

Ho smesso di usare il sangue e sono diventato migliore nel trattenere il respiro.”

Ispirato da un post su TikTok in cui una donna ha attirato l’attenzione e offerte da rivenditori parlando di salsa piccante,

Josh si è chiesto se potesse adottare una strategia simile per il suo desiderio di interpretare un personaggio deceduto in televisione.

Ora, bilanciando il suo nuovo successo con la gestione di un ristorante, ha persino ricevuto offerte aggiuntive per interpretare corpi senza vita in altre produzioni, suggerendo l’inizio potenziale del suo viaggio verso la fama.

Valuta l'articolo
Angolo Informazioni
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un uomo finge di essere morto per 321 giorni e ottiene un ruolo da attore in CSI
“È un effetto domino”: l’atto di gentilezza del camionista della spazzatura scatena un’ondata di buone azioni