La fidanzata di Al Pacino, Noor AlFallah, ha preso una decisione drastica riguardo al loro bambino

Dopo aver dato il benvenuto a loro figlio Roman solo 3 mesi fa, la fidanzata di Al Pacino, Noor AlFallah, sta prendendo delle decisioni drastiche sul futuro del loro bambino, il che ha diviso l’opinione su internet.

Il legame tra la star di Scarface, 83 anni, e la produttrice cinematografica, 29 anni, era stato romantico dal 2022. E sembrava che il loro legame fosse più forte degli anni che li separavano.

Infatti, in quel momento, una fonte aveva notato: “È stata con Al per un po’ di tempo, e si trovano molto bene.

La differenza di età non sembra essere un problema, anche se lui è più vecchio del padre di lei.”

Dopo essere diventato papà per la quarta volta il 6 giugno del 2023, la leggenda di Hollywood ha espresso la sua eccitazione e ha dichiarato:

“Questo è davvero speciale in questo momento.”

Ma nonostante fosse entusiasta di questo grande evento,

si è scoperto che Al aveva chiesto alla sua fidanzata Noor un test di paternità perché pensava di avere problemi di infertilità a causa di un problema medico.

Ora è stato riferito che Alfallah ha chiesto la piena custodia fisica del loro figlio Roman e che ha richiesto che l’attore abbia “visite ragionevoli”.

Detto ciò, i documenti giudiziari hanno rivelato la volontà della giovane donna di concedere alla star del cinema la custodia legale congiunta di Roman.

Questo accordo gli permetterebbe di partecipare alle decisioni cruciali riguardanti l’educazione del bambino, inclusi questioni relative all’istruzione, al trattamento medico e altro ancora.

Valuta l'articolo
Angolo Informazioni
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La fidanzata di Al Pacino, Noor AlFallah, ha preso una decisione drastica riguardo al loro bambino
I genitori raddoppiano il loro “gregge” adottando 6 fratelli: una storia molto commovente